HomeArticoli7COLLICAMERE SEPARATE PER FRANCESCHINI E LA MOGLIE: LUI IN SENATO, LEI ALLA...

CAMERE SEPARATE PER FRANCESCHINI E LA MOGLIE: LUI IN SENATO, LEI ALLA CAMERA. ECCO I CANDIDATI PD NEL LAZIO

-

Nicola Zingaretti sarà capolista dei candidati Pd nel primo collegio plurinominale della circoscrizione Lazio 1 per la Camera dei deputati alle elezioni del 25 settembre: camere separate, invece per Dario Franceschini e la moglie Michela Di Biase: lui al Senato, in Campania, lei alla Camera nel Lazio.

Dietro il presidente della Regione Lazio Zingaretti, nella circoscrizione Lazio 1 per la Camera ci sono  la deputata Marianna MadiaAndrea Casu e Patrizia Prestipino. Nella seconda circoscrizione, la capolista sarà la consigliera regionale Michela Di Biase, la moglie del ministro Dario Franceschini che non vuole che si ricordi la illustre parentela. Per lei e il consorte sono previste Camere separate: lui al Senato, in Campania, lei alla Camera nel Lazio.

Dietro la signora Franceschini ci sono Marco Vincenzi, Francesca Piccarreta e Roberto Sciacca. Nel terzo collegio plurinominale sono invece in lista Claudio Mancini, Caterina Cerroni, Francesco De Angelis e Claudia Daconto. Per il plurinominale Lazio 2, la capolista sarà Marianna Madia, mentre seguiranno Nicola Santarelli e Letizia Carosella. Nel secondo collegio, invece, il primo di lista sarà Matteo Orfini, e poi Stefania Martini, Stefano Vanzini e Valeria Gagemi.

Candidati Pd: tra i trombati eccellenti c’è pure Gasbarra

Cecilia D’Elia sarà capolista per il Senato nella circoscrizione 1.  A seguire Enzo Maraio, Marta Leonori (assessore della giunta Gualtieri) e Sibi Mani, presidente del Pd di Roma. Al Senato, nel collegio Lazio 2, il capolista sarà Bruno Astorre, segretario regionale del Pd Lazio, seguito da Anna Maria Furlan, ex segretaria della Cisl. Infine, il deputato Filippo Uscenti e Silvia Boccini.

Per quanto riguarda i collegi uninominali, alla Camera si candidano Paolo Ciani di Demos, Enzo Foschi, Elisa Castellano, Roberto Morassut, Patrizia Prestipino, Claudio Mancini, mentre per la città metropolitana e hinterland romano Rosalba Giannino e Marco Vicenzi. Per il Senato, invece, nella città metropolitana il candidato dem è Alessandro Mazzoli, nel collegio uninominale del centro di Roma correrà la leader di Più Europa, Emma Bonino, mentre nell’altro collegio romano si candida Filippo Sensi. Infine, per i collegi uninominali al Senato, anche Serena Gara e Sergio Messore.

Tra gli esclusi famosi, spiccano quello dell’ex presidente della Provincia di Roma, Enrico Gasbarra e gli assessori uscenti della Regione, come Massimiliano Valeriani e Alessio D’Amato.

 

LATEST POSTS

VERSO IL VOTO DI DOMANI 25 SETTEMBRE

La promessa che devono mantenere Berlusconi, Meloni e Salvini A Berlusconi, Meloni e Salvini (che voterò soprattutto per un forte rapporto di amicizia personale) rivolgo una preghiera. Seria,...

ENERGIA, GUADAGNI STRATOSFERICI PER LE IMPRESE PRODUTTRICI E VENDITRICI DI PRODOTTI ENERGETICI

L’aumento dei prezzi di gas, petrolio ed energia elettrica ha spinto il fatturato delle imprese produttrici e venditrici di prodotti energetici. Che è cresciuto di...

EMILIANO CHE VUOLE FARE SPUTARE IL SANGUE AGLI AVVERSARI È DIVENTATO IL MIGLIOR SPOT PER IL CENTRODESTRA

Peccato che i sondaggi elettorali non possano essere più diffusi: Michele Emiliano che vuole fare “sputare sangue” al centrodestra, “comunque vadano le elezioni”, è il miglior spot...

DAL 13 SETTEMBRE A ROMA SETTIMANA DEDICATA ALL’ORO DEL LAZIO: L’OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA

Sei giorni di eventi a Roma dedicati all’olio di oliva, dal workshop internazionale dedicato al consumo allo Yale International Simposium. Ci saranno le più autorevoli...

Follow us

FansLike
FollowersFollow
FollowersFollow

Most Popular

spot_img