HomeSclero AzzurroSI GONFIA LA RETENDOMBELE: QUALITÀ E FISICITÀ. NAPOLI ALLA SCOPERTA DEL FRANCESE, L’ACQUISTO PIÙ COSTOSO...

NDOMBELE: QUALITÀ E FISICITÀ. NAPOLI ALLA SCOPERTA DEL FRANCESE, L’ACQUISTO PIÙ COSTOSO DELLA STORIA DEL TOTTENHAM

-

Tanguy Ndombele è un nuovo giocatore del Napoli. Il centrocampista francese è arrivato ieri mattina a Villa Stuart per svolgere le visite mediche. Dopo un anno difficile sotto la guida di Conte è pronto a rilanciarsi nel campionato italiano.

Ndombele: qualità e fisicità. Napoli alla scoperta del francese, l’acquisto più costoso della storia del Tottenham

Tanguy Ndombele nasce in Francia nel 1996. La sua carriera calcistica inizia il 9 agosto del 2016, quando debutta con la prima squadra dell’Amiens. Il 5 agosto 2017 debutta nella massima serie francese, nella partita persa in trasferta per 0-2 contro il Paris Saint-Germain.

Lo stesso anno passa al Olympique Lione, in prestito oneroso a 2 milioni di euro, con diritto di riscatto fissato a 8 milioni. Nell’estate 2018 viene riscattato dal Lione, per poi essere ceduto al Tottenham per 62 milioni di euro più 10 di bonus, che ne fanno l’acquisto più oneroso nella storia del club inglese.

Il francese ha un talento innato, non ha molti gol nei piedi, ma fa benissimo il suo lavoro di centrocampista centrale.

Giocatore molto duttile e dinamico, bravo sia tecnicamente che tatticamente, ha un eccellente dribbling nello stretto.

Le sue doti principali sono l’uscita palla al piede e controllo orientato, che spesso gli permettono di creare situazioni di superiorità numerica in fase offensiva.

L’ultimo anno al Tottenham è stato per lui molto duro, visto che Conte ha preferito mandarlo in prestito al Lione senza concedergli nemmeno una chance.

Nelle due stagioni e mezzo al Tottenham ha totalizzato 63 presenze in Premier League, mettendo a referto 6 gol e 5 assist.

Con ben 74 dribbling è stato il settimo per maggior numero completati.

Con la nazionale francese gioca solo 7 partite.

Ha un carattere estroverso e ambizioso, ma spesso gli manca quella fiducia che non gli ha mai permesso di fare il tanto atteso salto di qualità.

Al Napoli serve Ndombele e al francese serve Napoli, entrambi per rilanciarsi e per crescere insieme. L’ex Tottenham viene per dare centimetri, fisicità e qualità al centrocampo di Luciano Spalletti, che molto probabilmente perderà Fabian Ruiz.

Il giocatore agisce prevalentemente al centro della linea mediana, sia come mediano che come mezzala, ma spesso anche come trequartista.

Un ottimo acquisto da parte dei partenopei che, come annunciato dal presidente, continuano a puntare su giocatori giovani ma con grande qualità e voglia di fare.

Carlo Gioia

LATEST POSTS

ESCLUSIVA- CESARI A RADIO CRC: “IL FUORIGIOCO AUTOMATICO MIGLIORERÀ LE COSE…”

A Radio CRC, nel corso della trasmissione “Si Gonfia La Rete” di Raffaele Auriemma, è intervenuto l’ex arbitro Graziano Cesari. Esclusiva- Cesari a Radio CRC: “Il...

STECCA L’ATALANTA: NAPOLI PRIMO!

Si è appena concluso l’anticipo di questa domenica di Serie A tra Atalanta e Cremonese. Partita ricca di emozioni che vede la Cremonese fermare la...

Follow us

FansLike
FollowersFollow
FollowersFollow

Most Popular

spot_img