HomeArticoliINFO SCLEROINVALIDITÀ E HANDICAP: NOVITÀ SULLE VISITE A DISTANZA

INVALIDITÀ E HANDICAP: NOVITÀ SULLE VISITE A DISTANZA

-

INPS attrezza il suo sistema informatico per poter allegare direttamente alla domanda di invalidità e handicap la documentazione sanitaria per la valutazione “a distanza”.

Come avevamo già segnalato nel marzo 2021, tra le misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione, con l’approvazione della legge 120/20 è stata estesa la possibilità di valutare invalidità e handicap anche a distanza, senza visita, sulla base dei documenti medici inviati dalla persona.

Mentre prima della pandemia questa modalità di vista da parte delle commissioni era occasionale,  la norma l’ha introdotta in maniera strutturale per tutti gli accertamenti di invalidità e handicap (prime visite, aggravamenti o revisioni ordinarie) e in tutti i casi in cui “sia presente una documentazione sanitaria che consenta una valutazione obiettiva” della persona.

Ugualmente può essere il diretto interessato a chiedere di essere valutato sulla base dei documenti che invia.

Con alcuni recenti messaggi, INPS spiega il nuovo procedimento e annuncia di avere modificato il sistema informatico per poter allegare alla domanda la documentazione in formato elettronico.

 

LEGGI ARTICOLO COMPLETO 

LATEST POSTS

INIZIANO LE ISCRIZIONI A #GIOVANIOLTRELASM 2022: VENITE!

Da oggi partono le iscrizioni per partecipare il 19 e 20 novembre  all'appuntamento speciale per tutti i giovani che hanno avuto da poco la diagnosi di...

SATIVEX E SCLEROSI MULTIPLA

Il Sativex è il primo farmaco a base di  cannabinoidi approvato in Italia. È stato approvato con decreto in GU del 30 aprile 2013 per il trattamento...

SCLEROSI MULTIPLA E ALIMENTAZIONE

Introduzione Nella nostra cultura il cibo e il bere sono spesso collegate all’idea di salute e di benessere. Ormai è sempre più diffusa l’attenzione particolare agli...

Follow us

FansLike
FollowersFollow
FollowersFollow

Most Popular

spot_img