giovedì, Dicembre 1, 2022
More
    HomeSclero AzzurroTUTTO NAPOLI NETCDS - ALTRO CHE VARIABILE PER IL 4231: RASPADORI LA SPUNTA ANCORA...

    CDS – ALTRO CHE VARIABILE PER IL 4231: RASPADORI LA SPUNTA ANCORA DA PUNTA E LASCIA OSIMHEN IN PANCHINA

    -

    Gioca Giacomo Raspadori, ancora. Come in Champions League, come nell’ultima partita in campionato contro la Cremonese. Anche oggi contro il Bologna, al Maradona, dovrebbe spuntarla l’ex Sassuolo, che era stato sì preso come variabile per tornare al 4-2-3-1 ma che ha saputo conquistarsi un posto anche da punta, da centravanti del 4-3-3 di Luciano Spalletti. Oggi tocca ancora a lui, lo assicura il Corriere dello Sport:

    “Nove per nove fa Raspadori: e in questa magia che s’avverte nell’aria e però pure nell’area, c’è la sintesi perfetta del centravanti moderno, la sua capacità di far gol in vari modi – di sinistro o di destra, persino di testa – e di starsene liberamente là davanti, a scrutar le stelle. Nove per nove fa ancora 81, perché non si stacca un attaccante così dalla sua stessa natura, da una squadra nella quale ci sta dentro le linee o anche fuori, fa da collante o da terminale, da sponda o da «killer»: gioca Raspadori, con quella sua andatura composta, la faccia da bravo ragazzo, la dialettica evoluta e un calcio che guarda oltre la panchina, dove siede Osimhen, tornato da appena una mezza partita scarsa. Raspadori, quello che sembrava (sembrava!) arrivato per fare la sottopunta, per avvitare di nuovo il 4-2-3-1, in realtà è varie cose: volendo, se ne va a sinistra; però potendo, ora che è tutto scritto nella storia più recente di questo campionato, può comodamente continuare a fare ciò che gli viene genialmente bene”.

    LATEST POSTS