lunedì, Novembre 28, 2022
More
    HomeArticoliARTICOLI MY PTCOME FARE UN ALLENAMENTO COMPLETO CON UNA SEDIA

    COME FARE UN ALLENAMENTO COMPLETO CON UNA SEDIA

    -

    La sedia è uno strumento utilissimo se ci si allena da casa perché estremamente versatile e può essere usata in tanti modi diversi, per compiere un numero enorme di esercizi.

    Se molti prevedono di stare in piedi, altrettanti consentono di far lavorare il corpo rimanendo seduti. Questa particolarità, oltre ad aiutare chi ha poca dimestichezza con il fitnessconsente alle persone reduci da un infortunio o con problemi a ginocchia o articolazioni di mantenersi in movimento senza rischi.

    Ma gli allenamenti sulla sedia sono ottimi anche per i professionisti, che possono utilizzarle per padroneggiare meglio le progressioni più difficili.

    A rendere la sedia lo strumento da prediligere quando non ci si allena in palestra anche il fatto che sia già disponibile nelle case di tutti e che da sola basti per rafforzare la parte superiore del corpo, la parte inferiore e il core.

    Gli unici accorgimenti da tenere sono assicurarsi che quella che si sceglie sia abbastanza robusta, che la seduta sia grande a sufficienza, che non abbia le ruote e il pavimento sul quale poggia non sia scivoloso.

    Di seguito alcuni esercizi che consentono di allenarsi in modo completo con la sedia.

    Per ognuno di essi completare il maggior numero di ripetizioni possibile in 45 secondi, quindi riposare per 15 secondi prima di passare all’esercizio successivo.

    Crunch obliquo seduto

    • Sedersi sulla sedia con la colonna vertebrale dritta e alta sul bordo e i piedi poggiati a terra, alla larghezza delle spalle.
    • Mettere la punta delle dita dietro la testa e i gomiti rivolti verso l’esterno.
    • Spostare il peso sulla gamba sinistra, piegarsi sul lato destro e portare il ginocchio destro verso il gomito destro.
    • Abbassare la gamba destra e tornare alla posizione di partenza.
    • Cambiare lato, portando la gamba sinistra al gomito sinistro.

     

     

    Oscillazioni da seduti

    • Sedersi sul bordo della sedia con i piedi appoggiati a terra leggermente divaricati, alla larghezza dei fianchi.
    • Incrociare le braccia sul petto con il palmo della mano che tocca le spalle.
    • Appoggiare la parte superiore della schiena allo schienale della sedia senza modificare l’allineamento della colonna vertebrale.
    • Dopo il tocco tornare alla posizione iniziale.
    • Chi ha già dimestichezza con questo esercizio può eseguire il movimento lentamente per sentire i muscoli del core lavorare duramente per resistere alla gravità.
    • LEGGI ARTICOLO COMPLETO

    LATEST POSTS