mercoledì, Dicembre 7, 2022
More
    HomeArticoliARTICOLI MY PTMAL D'ORECCHIE QUANDO CI SI ALLENA: CAUSE E RIMEDI

    MAL D’ORECCHIE QUANDO CI SI ALLENA: CAUSE E RIMEDI

    -

    Introduzione

    Durante l’esercizio fisico possono insorgere diversi dolori muscolari o articolari. Spesso colpiscono ginocchiacavigliepiedi, e schiena, tuttavia sono in molti a lamentare mal d’orecchie e sensazione di tappo sotto sforzo. Le potenziali cause sono molteplici e non esiste una risposta univoca quando si tratta di dolore all’orecchio durante l’esercizio, ma il disturbo risulta essere molto più comune quando l’allenamento, ad esempio, è in piscina.

    Cause mal d’orecchie durante l’allenamento

    Una delle cause principali del male d’orecchie durante l’allenamento sostenuto, come ad esempio una corsa, è rappresentato dalla costrizione dei vasi sanguigni. Dopo aver corso per lunghe distanze, infatti, la costrizione dei vasi sanguigni può portare a dolore alle orecchie, anche piuttosto intenso e costante. Il problema diventa particolarmente evidente quando ci si allena con temperature rigide, o in montagna in alta quota. Le ragioni sono correlate all’ambiente oltre al tipo di attività: in caso di aria fredda, cambiamenti di pressione o pressione eccessiva sui timpani, i vasi sanguigni che alimentano le orecchie spesso si restringono. Ciò ha come diretta conseguenza un minor flusso sanguigno alle orecchie perché l’ossigeno e l’anidride carbonica vengono scambiati attraverso il sangue, e l’ossigeno può accumularsi nella parte interna dell’orecchio, causando una pressione eccessiva sul timpano. Più la pressione aumenta, maggiore sarà il dolore avvertito, che può irradiarsi anche alla testa e al collo.

    Un’altra causa del mal d’orecchie durante l’allenamento è il reflusso gastroesofageo: quando gli acidi dello stomaco rifluiscono nell’esofago anche l’orecchio può risentirne. La patologia digestiva cronica, caratterizzata dal bruciore di stomaco, ma anche da mal di goladolore toracico, e tosse, può anche essere causa di dolore all’orecchio. La correlazione risiede nel fatto che la maggior parte dei soggetti che soffrono di bruciore di stomaco manifestano sintomi disturbanti durante l’esercizio.

    LEGGI ARTICOLO COMPLETO

    LATEST POSTS

    ERNIA IATALE: DIAGNOSI E CURA

    Diagnosi Un'ernia iatale può essere facilmente diagnosticata con una radiografia del tratto digerente superiore o con l'endoscopia. La radiografia si avvale di un mezzo di contrasto a base di bario che...

    SISTEMA NERVOSO: COS’È? FUNZIONI, COMPONENTI PRINCIPALI E TIPI

    Che cos'è il sistema nervoso e a cosa serve In biologia, col termine sistema nervoso (SN) si intente una parte altamente complessa degli animali che coordina...

    REFLUSSO GASTROESOFAGEO

    Generalità Il reflusso gastroesofageo è un disturbo caratterizzato dalla risalita nell'esofago del contenuto acido dello stomaco. Bruciore di stomaco, acidità e rigurgito: sono i sintomi tipici del reflusso gastroesofageo. Il reflusso gastroesofageo...

    CIBO CONGELATO: SI PUÒ MANGIARE ANCHE SCADUTO?

    Introduzione Quando si conserva un prodotto alimentare nel congelatore di casa, capita di non consumarlo per tempo e di farlo scadere all'interno del freezer stesso. Se è stato...

    Follow us

    FansLike
    FollowersFollow
    FollowersFollow

    Most Popular

    spot_img