giovedì, Dicembre 1, 2022
More
    HomeArticoli7COLLIORRORE ALLE PORTE DI ROMA

    ORRORE ALLE PORTE DI ROMA

    -

    Cadavere in mare a Coccia di Morto. Macabra scoperta dei bagnanti

    Foto Roma Today. Orrore  a Coccia di Morto, sul litorale di Fiumicino, a due passi da Roma. Dove è stato trovato un cadavere in mare. A scoprirlo alcuni surfisti che si trovavano nel tratto di spiaggia libera compresa fra Fiumicino e Focene. Trascinato a riva dalla corrente sul corpo dell’uomo – che aveva indosso solamente un costume – non sono stati trovati segni di violenza o ferite.

    La vittima è stata poi identificata in un 58enne romano – M.P. le sue iniziali – che aveva deciso di trascorrere la giornata sulla spiaggia libera di via del Pesce Luna. Ancora ignote le valse del decesso, anche se l’ipotesi più accreditata sembra quella di un malore. In attesa degli esiti definitivi che verranno forniti dall’autopsia.

    Il cadavere è di un 58 enne romano

    L’allerta alla capitaneria di Porto di Fiumicino è stata lanciata poco dopo le 10:00 di giovedì 18 agosto da surfisti e bagnanti. Richiesto l’intervento al personale del 118 i soccorritori però nulla hanno potuto, se non constatare la morte del 58enne.

    Identificata la vittima ed avvisati i familiari, la salma dell’uomo è stata messa a disposizione dell’autorità giudiziaria. Sarà ora l’autopsia a chiarire le cause del decesso, che secondo i primi riscontri del medico legale potrebbe essere legato ad un malore. Con l’uomo poi annegato prima di riuscire a chiedere aiuto.

    Roberto Runa 

    LATEST POSTS

    ROMA COME ISCHIA: LA LEGA “AVVISA” IL SINDACO GUALTIERI

    Roma come Ischia? Occhio, che il rischio è reale, basta leggere con attenzione quanto denuncia Fabrizio Santori, capogruppo leghista in Campidoglio. E nessuno dica di non...

    UCRAINA: POPCORN A PALAZZO CHIGI MENTRE PD E M5S SI MENANO

    Popcorn, si prepara un’altra bella sfida tra Pd e M5s sulla guerra in Ucraina. Ormai lo scontro non conosce soste e fra quale che giorno, il 29 novembre,...

    MACRON CHIEDA SCUSA ALLE VITTIME DELLE MAROCCHINATE: L’ITALOFOBIA FRANCESE DURA DA UN SECOLO

    “L’italofobia francese persevera oramai da oltre un secolo. Ora è giunto il momento che la Francia e il presidente Emmanuel Macron rendano conto all’Italia per...