lunedì, Novembre 28, 2022
More
    HomeArticoliARTICOLI MY PTPRURITO AGLI OCCHI: CAUSE, RIMEDI E TRATTAMENTO

    PRURITO AGLI OCCHI: CAUSE, RIMEDI E TRATTAMENTO

    -

    Cos’è il Prurito agli Occhi

    Il prurito agli occhi, noto anche come prurito oculare, è un sintomo comune e, spesso, rappresenta il motivo per cui molte persone consultano un oculista.

    Si tratta di un disturbo molto fastidioso che in qualche caso riconosce cause banali e transitorie, mentre altre volte è indicativo di una patologia importante, che deve essere affrontata con un adeguato trattamento. A tal proposito, è bene dire sin da ora che il modo migliore per trattare gli occhi pruriginosi è sapere cosa causa il prurito. Vediamo più da vicino quali sono le possibili cause del prurito agli occhi e quali i rimedi disponibili.

    Sintomi associati

    Il prurito agli occhi può essere associato ad altri sintomi, che variano a seconda della condizione medica di base e possono comprendere: bruciorearrossamento e irritazione oculare. Alcune persone riportano che quando sperimentano prurito agli occhi, la loro visione diventa offuscata e sono più sensibili alla luce.

    Prurito agli Occhi: a quali sintomi si può associare?

    Il prurito agli occhi si associa spesso ad altri sintomi oculari come:

    A seconda delle cause scatenanti, possono essere coinvolti anche altri sistemi del corpo e il prurito agli occhi può manifestarsi in combinazione con altri disturbi. Ad esempio, in associazione al prurito oculare possono verificarsi i sintomi a carico delle prime vie respiratorie, come scolo retronasale, naso che cola, starnutinaso chiuso o congestione nasale.

    LEGGI ARTICOLO COMPLETO

    LATEST POSTS

    CIBO CONGELATO: SI PUÒ MANGIARE ANCHE SCADUTO?

    Introduzione Quando si conserva un prodotto alimentare nel congelatore di casa, capita di non consumarlo per tempo e di farlo scadere all'interno del freezer stesso. Se è stato...

    GINNASTICA POSTURALE T.I.B.: IL POTERE DEL RILASSAMENTO

    A cura del Dott. Giovanni Chetta Il potere del rilassamento Nel cervello vi è un'intensa attività elettrica. Fu il dottor Hans Berger che per primo, nel 1929,...
    <