giovedì, Dicembre 1, 2022
More
    HomeSclero AzzurroTUTTO NAPOLI NETSPALLETTI COSA MI COMBINI?

    SPALLETTI COSA MI COMBINI?

    -

    Turnover esasperato e con il Lecce arriva un pareggio terrificante. Spalletti esaspera la formazione e regala un punto ai salentini che se la giocano. Un primo tempo strano, brutto. Spalletti influisce con un turnover esasperato, il Lecce fa il resto giocando senza remore e correndo a mille a l’ora. Il Napoli sembra essere padrone del campo ma non arriva la stoccata e il Lecce con Banda mette in difficoltà il Napoli sul lato sinistro. Ndombele, ancora non al meglio, arriva in ritardo e combina il pasticcio. Calcio di rigore. Colombo non aspetta il fischio, tira e segna. Nella giusta ripetizione Meret indovina l’angola e la mette in angolo. Il Napoli si scuote e segna. Politano palla per Elmas che solo soletto la mette in rete. La gara sembra cambiata e invece Colombo si inventa un gol incredibile con la difesa azzurra troppo statica e con Kim soprattutto che si guarda la giocata della punta leccese. Il gran caldo, troppo turnover forse ma è il Lecce a chiudere in attacco la prima frazione. La ripresa è una sofferenza, totale. Il Napoli non c’è. Il Lecce chiude tutto. Spalletti prova ad ovviare ai suoi errori subito fuori Ndombele e Raspadori. La squadra prova a trovare nuove soluzioni ma succede poco. Politano sfiora il palo ed esce entra Lozano, era entrato anche Kvara ma non succede quasi niente. Il Lecce è stretto e chiude tutto. Era prevedibile, era scontato. I minuti passano inesorabili e il Napoli sembra sulle gambe. Entra Simeone e nel recupero mette una bella palla per Osimhen che la mette alta. Pareggio che sa di sconfitta, contro un Lecce che non ha rubato nulla. Spalletti deve fare mea culpa, tutto il Napoli deve farlo.

    Francesco Molaro

    LATEST POSTS