mercoledì, Dicembre 7, 2022
More
    HomeArticoliARTICOLI MY PTSPORT PER DIMAGRIRE: COME AUMENTARE IL METABOLISMO E DIMAGRIRE DI PIÙ

    SPORT PER DIMAGRIRE: COME AUMENTARE IL METABOLISMO E DIMAGRIRE DI PIÙ

    -

    In questo articolo tratteremo in maniera scientificamente corretta l’argomento della pratica di sport finalizzato al dimagrimento.

    Scopriremo se esistono realmente attività utili ad aumentare il metabolismo, o discipline che facciano dimagrire più di altre.

    Principio fisiologico del dimagrimento

    Dimagrire significa ridurre la massa grassa corporea (non essenziale); idealmente, ciò dovrebbe avvenire quando la body fat è presente a livelli eccessivi (sovrappeso od obesità).

    Il dimagrimento di un soggetto in normopeso, quindi esclusivamente finalizzato ad un miglioramento estetico o sportivo, è meglio identificabile coi nomi di “definizione muscolare” o “cutting“.

    Perdere peso e dimagrire non sono sinonimi. La perdita di peso, soprattutto quando troppo repentina, è prevalentemente causata dalla disidratazione (liquidi plasmaci, interstiziali, tessutali ecc.) e dal depauperamento delle riserve di glicogeno epatico e muscolare.

    Attenzione però; ciò non significa che non avvenga anche una diminuzione del grasso corporeo, ma semplicemente che la lancetta della bilancia non indichi la reale entità del dimagrimento.

    Il principio fisiologico del dimagrimento è semplice: quando l’organismo richiede livelli energetici superiori a quelli forniti con la dieta, catabolizza i trigliceridi contenuti nel tessuto adiposo per ossidarne gli acidi grassi.

    Per dimagrire è quindi indispensabile instaurare un bilancio calorico negativo (ENERGIA IN – ENERGIA OUT).

    Ciò può essere ottenuto riducendo l’energia della dieta (tagliando le calorie) e/o aumentando il livello di attività motoria (nelle attività ordinarie o con lo sport).

    Il movimento, quindi – se ben utilizzato – è un valido aiuto per dimagrire, perché consente di aumentare l’energia spesa e facilita l’instaurazione del bilancio calorico negativo.

    LEGGI ARTICOLO COMPLETO

    LATEST POSTS

    ERNIA IATALE: DIAGNOSI E CURA

    Diagnosi Un'ernia iatale può essere facilmente diagnosticata con una radiografia del tratto digerente superiore o con l'endoscopia. La radiografia si avvale di un mezzo di contrasto a base di bario che...

    SISTEMA NERVOSO: COS’È? FUNZIONI, COMPONENTI PRINCIPALI E TIPI

    Che cos'è il sistema nervoso e a cosa serve In biologia, col termine sistema nervoso (SN) si intente una parte altamente complessa degli animali che coordina...

    REFLUSSO GASTROESOFAGEO

    Generalità Il reflusso gastroesofageo è un disturbo caratterizzato dalla risalita nell'esofago del contenuto acido dello stomaco. Bruciore di stomaco, acidità e rigurgito: sono i sintomi tipici del reflusso gastroesofageo. Il reflusso gastroesofageo...

    CIBO CONGELATO: SI PUÒ MANGIARE ANCHE SCADUTO?

    Introduzione Quando si conserva un prodotto alimentare nel congelatore di casa, capita di non consumarlo per tempo e di farlo scadere all'interno del freezer stesso. Se è stato...

    Follow us

    FansLike
    FollowersFollow
    FollowersFollow

    Most Popular

    spot_img