giovedì, Dicembre 1, 2022
More
    HomeSclero AzzurroUNA VALANGA INARRESTABILE TINTA DI AZZURRO!!

    UNA VALANGA INARRESTABILE TINTA DI AZZURRO!!

    -

    Il Napoli é primo nel girone di Champions League e in campionato di serie A.

    Ancora una partita esaltante, ancora un risultato da schiacciasassi di grandi realtà calcistiche europee quali il Liverpool e l’Aiax. Compagini blasonate che hanno conquistato insieme ben 54 scudetti nei campionati inglesi e olandesi e 10 Coppe dei Campioni collocandosi tra le squadre di calcio europee più gloriose e prolifiche di titoli sportivi nazionali ed internazionali.

    Ebbene il Napoli di questa stagione é riuscito a polverizzare e ridicolizzare tanto blasone, sommergendo i due squadroni con ben 10 gol, tutti di ottima fattura e strappando prestazioni da grande squadra, con un gioco moderno e arrembante che ha esaltato tifosi e calciatori in campo. (senza dimenticare i tre gol rifilati fuori casa agli Scozzesi dei Ranger di Glasgow nel secondo turno di Champions, che consentono attualmente alla squadra azzurra di essere capolista con 9 punti).

    Risultati davvero sorprendenti se si pensa che almeno sei calciatori sin ora impiegati in Champions da Spalletti, sono tutti acquisti nuovi della campagna estiva e che giocano insieme da meno di due mesi. Calciatori che nelle intenzioni della società avrebbero dovuto sostituire adeguatamente le migliori pedine della squadra dello scorso anno che costituivano l’ossatura della compagine azzurra, oltre che la storia recente fatta di importanti stagioni calcistiche e di piazzamenti di tutto rispetto. Basti pensare a Insigne e Mertens e al numero di gol collezionati dai due attaccanti in questi ultimi anni. O a Kalidou Koulibaly, eccezionale “centrale” di difesa praticamente insuperabile e, ancora, il centrocampista spagnolo Fabian Ruiz che ha lasciato il Napoli, così come il difensore Senegalese, per nuove avventure calcistiche in altri campionati europei.

    Una scommessa davvero complicata quella di De Laurentis e di Giuntoli che han puntato su una nidiata di giovani promesse e sulla loro voglia sfrenata di far bene e di affermarsi definitivamente in una squadra dalle ambizioni certamente elevate. E poi il resto é stato fatto dall’immenso Spalletti, allenatore toscano di grande esperienza internazionale che in due anni sotto il Vesuvio ha avuto modo di conoscere ambiente e dirigenza del club azzurro e di amalgamarsi come un camaleonte nel difficile contesto della società e tra i gli atleti , sino a diventare una sorta di guru e un papà tenero ma particolarmente esigente con la sua truppa di nuovi e vecchi calciatori azzurri.

    Una miscela esplosiva che sta già raccogliendo i suoi frutti su tutti i campi da gioco in Italia come all’estero. Una squadra che gioca divertendosi, collaborando tutti e aiutandosi in campo per creare azioni di gioco imprevedibili, veloci ed entusiasmanti. Una squadra viva e vitale che è un vero piacere seguire in campo e che da spettacolo in ogni occasione.

    Il campionato di calcio e la Champions league sono comunque ai loro primi passi. Diverse incognite sono disseminate sul loro lungo percorso, a partite dalla sospensione dei tornei nazionali e le coppe europee per il mondiale di calcio di Novembre in Qatar.

    I risultati sportivi del Napoli dovranno necessariamente passare per il bel gioco espresso sino a questo momento, dal dosaggio sapiente delle forze attraverso una rotazione della rosa mai così completa e qualificata ma, soprattutto, dalla capacità di essere sempre pronti ad affrontare ogni partita con la stessa concentrazione e determinazione, indipendentemente dall’avversario che si incontra. Iniziando dal prossimo incontro di campionato fuori casa, contro i neopromossi della Cremonese. Un solo punto perso, in un campionato così corto” e livellato, apre ad un numero sempre maggiore di squadre la possibilità di concorrere al risultato finale tanto sperato e che la scaramanzia ci impedisce di nominare!

    Luciano Auriemma

    LATEST POSTS

    💙MARADONA💙 #Maradona #chestè #scleroazzurro

    💙MARADONA💙 #Maradona #chestè #scleroazzurro #sclerosimultipla #multiplesclerosis #fottilascleros #fuckmultiplesclerosis  #unmododiverso #peraffontare #lamalattia seguici #twitter #facebook #instagram @iosclero.it

    💙 FULL TIME ⚽️ #NapoliUdinese 3-2 #scleroazzurro #ForzaNapoliSempre

    💙 FULL TIME ⚽️ #NapoliUdinese 3-2 #scleroazzurro #ForzaNapoliSempre #FNS  #ioscleropuntoit #sclerosimultipla #multiplesclerosis #fottilasclerosi #fuckmultiplesclerosis #chesté #sclero #ioscleroit seguici #twitter #facebook #instagram @iosclero.it

    💙 HALF TIME ⚽️ #NapoliUdinese 2-0 #scleroazzurro #ForzaNapoliSempre

    💙 HALF TIME ⚽️ #NapoliUdinese 2-0 #scleroazzurro #ForzaNapoliSempre #FNS  #ioscleropuntoit #sclerosimultipla #multiplesclerosis #fottilasclerosi #fuckmultiplesclerosis #chesté #sclero #ioscleroit seguici #twitter #facebook #instagram @iosclero.it