mercoledì, Aprile 17, 2024
TESTATA GIORNALISTICA ONLINE. AUT. 18 DEL 19/07/2023 DEL TRIBUNALE DI NAPOLI. TUTTI I DIRITTI RISERVATI ©
/ month
placeholder text

#fottilasclerosi

Top 5 This Week

spot_img

Related Posts

Guida e Sclerosi Multipla

Un’analisi approfondita

La guida rappresenta una delle principali manifestazioni di indipendenza per molti. Tuttavia, la sclerosi multipla (SM), una malattia del sistema nervoso centrale che può causare una vasta gamma di sintomi fisici e cognitivi, può compromettere la capacità di un individuo di guidare in modo sicuro. Questa problematica è stata analizzata da vari terapisti occupazionali e specialisti certificati nella riabilitazione dei conducenti (CDRS).

1. Effetti della SM sulla capacità di guida

La SM può influenzare diversi aspetti che sono cruciali per la guida. Questi includono:

  • Visione: Sensibilità alla luce, visione sfocata o doppia, e affaticamento visivo sono comuni tra i pazienti con SM.
  • Cognizione: La capacità di elaborare rapidamente le informazioni, la memoria, l’attenzione, e il tempo di reazione possono essere compromessi.
  • Capacità fisiche: I pazienti possono sperimentare debolezza o perdita di sensibilità nelle gambe e nei piedi, rendendo difficile operare i pedali o spostarsi all’interno di un veicolo.

2. Opzioni adattive per la guida

Fortunatamente, ci sono diverse soluzioni che possono permettere a una persona con SM di continuare a guidare:

  • Controlli manuali: Questi dispositivi permettono ai conducenti di operare un veicolo usando le mani, offrendo un’alternativa ai pedali. Sono particolarmente utili per chi ha problemi di mobilità nelle gambe o nei piedi.
  • Veicoli adattati: Ci sono veicoli specialmente progettati o modificati per ospitare persone con disabilità fisiche, come sedie a rotelle elettriche o scooter.
  • Dispositivi ausiliari: Sono disponibili dispositivi che aiutano le persone a entrare e uscire dai veicoli, e a portare e immagazzinare attrezzature come sedie a rotelle.

3. Quando considerare la cessazione della guida

Decidere quando è il momento di smettere di guidare può essere difficile. Tuttavia, ci sono chiari indicatori:

  • Inabilità di operare in sicurezza il veicolo.
  • Incidenti frequenti.
  • Perdersi in luoghi familiari.
  • Problemi crescenti di vista, forza fisica, coordinazione o cognizione.

Conclusione

Mentre la sclerosi multipla può presentare sfide significative per la guida, esistono risorse e adattamenti che possono permettere a molti di continuare a guidare in modo sicuro. Tuttavia, è essenziale riconoscere quando la guida potrebbe diventare pericolosa e prendere decisioni informate in collaborazione con professionisti medici e riabilitativi.

Popular Articles

Vai alla barra degli strumenti