giovedì, Giugno 13, 2024

Top 5 This Week

spot_img

Related Posts

Eclissi Lunari: Le Date da Non Perdere in Italia”

L’eclissi lunare è un evento celeste che affascina da millenni, un gioco di ombre che si svolge tra la Terra, la Luna e il Sole. Quando l’ombra del nostro pianeta attraversa il disco lunare, siamo spettatori di uno dei fenomeni astronomici più poetici. Il 28 ottobre abbiamo avuto la fortuna di assistere a un’anteprima di tale meraviglia con l’eclissi parziale di Luna, ma per gli appassionati e i curiosi, ci sono altre date da segnare sul calendario.

Gli italiani avranno la possibilità di osservare diverse eclissi lunari nei prossimi anni, dalle più sottili e discrete eclissi di penombra alle più imponenti e totali. Le eclissi di penombra, come quelle del 25 marzo 2024 e del 20-21 febbraio 2027, sono più sottili: la Luna non entra nell’ombra scura della Terra, ma solo nella sua penombra, risultando in una leggera diminuzione della sua luminosità.

Le eclissi parziali, in cui solo una parte della Luna è coperta dall’ombra della Terra, si verificheranno il 18 settembre 2024, il 14 marzo 2025, il 28 agosto 2026, il 12 gennaio 2028 e il 6 luglio 2028. Ogni eclissi avrà il suo particolare grado di copertura, con la Luna che offrirà uno spettacolo diverso ogni volta.

Per quanto riguarda le eclissi totali, visibili il 7 settembre 2025, il 31 dicembre 2028, il 26 giugno 2029 e il 20-21 dicembre 2029, la Luna sarà completamente immersa nell’ombra della Terra, tinta di un suggestivo rosso cupo. Questi eventi promettono di essere tra i più memorabili, con la fase di totalità che durerà ore, offrendo abbondante tempo per l’ammirazione e la riflessione.

Con queste date in tasca e un telescopio a portata di mano, gli aspiranti astronomi e gli eterni romantici possono pianificare in anticipo le loro notti stellate, per non perdere l’occasione di partecipare a un rito celeste tanto antico quanto incantevole. Buona osservazione a tutti, sotto il magico cielo italiano.

Popular Articles

Vai alla barra degli strumenti