lunedì, Aprile 15, 2024
TESTATA GIORNALISTICA ONLINE. AUT. 18 DEL 19/07/2023 DEL TRIBUNALE DI NAPOLI. TUTTI I DIRITTI RISERVATI ©
/ month
placeholder text

#fottilasclerosi

Top 5 This Week

spot_img

Related Posts

Il ritorno di un mito sullo schermo

Dal 27 marzo 2024 nelle sale cinematografiche italiane arriva “Priscilla”, il nuovo film di Sofia Coppola che racconta la storia di Priscilla Presley e del suo iconico incontro con Elvis.

Un viaggio nel tempo e nella musica:

Il film, interpretato da Cailee Spaeny nel ruolo di Priscilla e Jacob Elordi nel ruolo di Elvis, ripercorre l’ascesa di Elvis Presley negli anni Cinquanta e Sessanta, intrecciandola con la storia d’amore tra il cantante e la sua futura moglie. Attraverso gli occhi di Priscilla, il film ci porta in un viaggio attraverso il mondo del rock and roll, esplorando le luci e le ombre della fama e i sacrifici compiuti per stare al fianco di una leggenda.

Un cast stellare e una regia impeccabile:

Oltre ai due protagonisti, il cast vanta nomi noti come R Austin Ball, Emily Mitchell e Jorja Cadence. La regia di Sofia Coppola, già vincitrice di un Oscar per “Lost in Translation”, garantisce un ritratto intimo e sensibile di due figure iconiche della musica e del cinema.

Un’occasione per riscoprire un mito:

“Priscilla” non è solo un film biografico, ma un’occasione per riscoprire la figura di Elvis Presley da una nuova prospettiva. Il film ci permette di conoscere meglio l’uomo dietro il mito, la sua personalità complessa e il suo rapporto con la donna che lo ha amato e sostenuto.

Un appuntamento imperdibile per gli amanti del cinema e della musica:

Con la sua colonna sonora ricca di successi di Elvis e un’atmosfera retrò perfettamente ricostruita, “Priscilla” si preannuncia come un film imperdibile per gli amanti del cinema e della musica. Un omaggio a due leggende che hanno lasciato un segno indelebile nella cultura popolare.

Non perdere l’occasione di vedere “Priscilla” al cinema dal 27 marzo 2024!

Trailer e informazioni:

  • Guarda il trailer ufficiale:

Popular Articles

Vai alla barra degli strumenti