lunedì, Aprile 15, 2024
TESTATA GIORNALISTICA ONLINE. AUT. 18 DEL 19/07/2023 DEL TRIBUNALE DI NAPOLI. TUTTI I DIRITTI RISERVATI ©
/ month
placeholder text

#fottilasclerosi

Top 5 This Week

spot_img

Related Posts

Esplorando gli Eventi Astronomici del 2023

Il 2023 ha offerto uno spettacolo celeste avvincente, caratterizzato da eclissi, allineamenti planetari e fenomeni che hanno affascinato gli osservatori del cielo. Riviviamo gli ultimi avvenimenti astronomici che hanno chiuso l’anno.

Eclissi Totale Lunare del 20 Luglio: Il 20 luglio, la Luna ha rubato la scena con un’eclissi totale, regalando uno spettacolo indimenticabile a chi si trovava in Asia, Oceania e parti dell’America. Mentre la Terra si posizionava tra il Sole e la Luna, il nostro satellite ha assunto una tonalità rossastra, creando un’atmosfera magica nel cielo notturno.

Perielio Terrestre del 10 Agosto: Il 10 agosto, la Terra ha compiuto un importante passo nella sua orbita, avvicinandosi al Sole nel perielio. Questo è il punto più vicino tra il nostro pianeta e la stella che ci illumina, contribuendo a intensificare l’illuminazione solare per coloro che scrutano il cielo.

Solstizio d’Inverno del 21 Dicembre: Il 21 dicembre, la Terra ha sperimentato il solstizio d’inverno nell’emisfero boreale, segnando il giorno più corto dell’anno. Un momento simbolico in cui la notte prende il sopravvento, aprendo la strada alla stagione invernale.

Marte: Un Viaggio Celeste nel 2023: Dopo una congiunzione ravvicinata con il Sole a novembre, Marte ha fatto il suo ritorno nel cielo del mattino. Tuttavia, la sua presenza è stata modesta, visibile bassa sull’orizzonte orientale, accarezzata dalla luce dell’alba. Il 31 dicembre, ancora in movimento diretto, Marte ha abbandonato la costellazione dell’Ofiuco per abbracciare il Sagittario.

Giove: Il Re della Notte Stellata: Giove ha continuato a dominare il cielo notturno, regalando la sua luce radiante per gran parte della notte. Situato nella costellazione dell’Ariete, Giove ha compiuto un’importante inversione di moto il 31 dicembre, trasformando il suo movimento da retrogrado a diretto.

Conclusione Celestiale del 2023: Il 2023 si è concluso con un’orchestra di eventi astronomici, con Marte e Giove come protagonisti. Gli appassionati di astronomia hanno avuto l’opportunità di esplorare il cielo notturno e osservare i pianeti in condizioni ottimali. Questi momenti celesti continuano a ispirare la nostra connessione con l’universo, alimentando la curiosità e l’ammirazione per il mondo oltre il nostro pianeta.

Popular Articles

Vai alla barra degli strumenti