sabato, Giugno 22, 2024

Top 5 This Week

spot_img

Related Posts

Il Napoli batte anche il Sassuolo. 2-0 al Maradona

Nella partita di esordio al Maradona da Campioni d’Italia, Il Napoli batte meritatamente il Sassuolo per 2-0.

Il punteggio poteva essere più largo visto il dominio territoriale, ma gli azzurri di Garcia hanno comunque dimostrato una buona forma fisica e un bel gioco.

Dopo un palo di Giacomo Raspadori nei primissimi minuti della partita, il risultato è stato sbloccato al 16′ minuto, da Victor Osimhen che ha trasformato con freddezza un calcio di rigore, assegnato in seguito a una situazione controversa all’interno dell’area di rigore, dove Boloca del Sassuolo è stato coinvolto in un intervento su Politano.

ll Napoli ha mantenuto il controllo del gioco, esercitando una pressione costante sulla squadra avversaria. Nonostante il possesso territoriale e le occasioni create, il raddoppio non è arrivato nel primo tempo. Nella seconda parte del match, il Sassuolo ha tentato di reagire, alzando il baricentro, ma è rimasto impotente contro la difesa ben organizzata del Napoli.

La svolta arriva al 51′ minuto, Maxime Lopez del Sassuolo è stato espulso per proteste, lasciando i neroverdi in inferiorità numerica. Questo ha influenzato la strategia del Sassuolo e ha permesso al Napoli di gestire meglio il possesso palla.

Al 60′ minuto, Raspadori ha avuto l’opportunità di segnare su calcio di rigore. Tuttavia, la sua conclusione è stata errata, mantenendo il punteggio sull’1-0.

Al 64′ minuto, Di Lorenzo ha siglato il secondo gol per il Napoli, sfruttando un assist magistrale fornito da Kvaratskhelia, appena entrato in campo.

Il Napoli ha mantenuto il controllo del gioco e ha gestito la situazione fino al triplice fischio finale.

La squadra azzurra attende La Lazio sabato 2 settembre al Maradona, per confermare il primo posto e i miglioramenti visti oggi.

Popular Articles

Vai alla barra degli strumenti