domenica, Giugno 23, 2024

Top 5 This Week

spot_img

Related Posts

La mia prima in tribuna stampa al Maradona

Napoli trionfa sul Sassuolo 2-0

Un’esperienza Azzurra per me indimenticabile al Diego Armando Maradona

La magia del calcio ha illuminato la mia prima da giornalista allo stadio.

Il primo squillo è arrivato al 16′ grazie a un rigore convertito da Osimhen, dando il via a una serata promettente per i padroni di casa. Ma il percorso verso la vittoria non è stato privo di ostacoli. Il Sassuolo ha perso Lopez al 51′, espulso, complicando la sua strategia di gioco. Raspadori, al 60′, ha avuto l’occasione di raddoppiare dal dischetto per il Napoli, ma il suo tiro è stato vano. Tuttavia, al 64′, Di Lorenzo ha lasciato il segno, trasformando un assist di Kvaratskhelia nel gol del 2-0.

Per quanto riguarda la mia esperienza in tribuna stampa, non posso fare a meno di pensare alle parole di Francesco De Gregori: “Non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore. Un giocatore lo vedi dal coraggio, dall’altruismo e dalla fantasia… il ragazzo si farà…”. Queste parole risuonano con particolare significato dopo il rigore mancato di Raspadori. Ogni giocatore ha i suoi alti e bassi, ma ciò che conta veramente è il cuore e la passione con cui gioca. Ottimi tutti ma da sottolineare le prestazioni di Zielinski, Positano, Anguissa, K’varatskhelia, Di Lorenzo e il solito Osimhen.

Oltre alle dinamiche in campo, ho avuto l’opportunità di interagire con colleghi, tra cui il dottor Guido Baldari, capo ufficio stampa del Napoli. Questo incontro ha arricchito la mia serata, rendendo l’esperienza ancor più memorabile.

Purtroppo, a causa del caldo e della stanchezza (ho fatto tanto stretching in tribuna stampa 🤪), non sono riuscito a partecipare alla conferenza post-partita, ma sono determinato a porre una domanda al mister nella prossima occasione tipo Lello Arena con James Senese in “No grazie, il caffè mi rende nervoso”🤣.

E, nonostante non abbia avuto l’opportunità di salutare il Presidente, sono certo che ci saranno altre occasioni, dentro o fuori dal Maradona, per farlo.

Questa serata, con tutte le sue emozioni e sorprese, rimarrà per me un momento indimenticabile.

Essere lì, al fianco di giornalisti che ammiravo in TV, è stata, come dico io, veramente “nu piezz”!

#scleroazzurro #forzanapolisempre #iosclero #fottilasclerosi #sclerosimultipla

Popular Articles

Vai alla barra degli strumenti