mercoledì, Febbraio 21, 2024
TESTATA GIORNALISTICA ONLINE. AUT. 18 DEL 19/07/2023 DEL TRIBUNALE DI NAPOLI. TUTTI I DIRITTI RISERVATI ©
/ month
placeholder text
spot_imgspot_img

Top 5 This Week

spot_img

Related Posts

Mostra del cinema di Venezia: lotta contro l’AI

Un’onda di solidarietà senza precedenti sta attraversando il panorama degli autori cinematografici, con epicentro nella maestosa cornice della Mostra del Cinema di Venezia. Mentre le trattative tra gli Studios di Hollywood e gli sceneggiatori americani si infiammano, una potente alleanza si è levata a sostegno degli artisti in sciopero.

L’eco di questa lotta intraprendente ha oltrepassato i confini degli oceani, trovando riscontro in una dichiarazione congiunta di autori provenienti da ogni angolo del pianeta. Il prossimo 3 settembre, la Mostra del Cinema di Venezia diventerà il fulcro di un incontro che si preannuncia storico. Qui, autori provenienti da diverse nazioni si riuniranno per discutere temi che hanno già suscitato interesse durante il recente Festival di Cannes.

In un settore in costante evoluzione come quello dell’intrattenimento, le associazioni italiane di autori non stanno semplicemente a guardare. Dai loro interventi emergono temi cruciali, sottolineando l’importanza di una ripartizione equa dei profitti, di una transizione sostenibile verso nuovi modelli produttivi e di una gestione consapevole dell’intelligenza artificiale. In una dichiarazione congiunta, queste associazioni ribadiscono l’urgenza di superare l’egemonia di pochi potenti attori globali, proponendo invece un sistema più inclusivo e adeguato all’attuale epoca. Un sistema, enfatizzano, che rappresenta la chiave per il futuro dell’industria cinematografica, preservando l’essenza degli autori e degli artisti e stimolando il rinnovamento creativo.

La sfida si estende anche alla distribuzione non lineare, un fenomeno in costante crescita. Gli autori esigono una revisione dei modelli di condivisione dei proventi, al fine di garantire che questa transizione non metta a rischio il valore del loro lavoro. Sebbene le potenzialità dell’intelligenza artificiale siano molteplici, è essenziale stabilire linee guida che ne regolamentino l’utilizzo, assicurando che autori e artisti mantengano un ruolo cruciale nella narrazione creativa.

Mentre si prepara il palcoscenico per la Mostra del Cinema di Venezia, si prospetta una nuova era per gli autori cinematografici. Con il coraggio del passato e la creatività del presente, si stanno apprestando a scrivere un futuro in cui il loro contributo non solo sia riconosciuto, ma celebre come il cuore pulsante dell’arte cinematografica.

Popular Articles

Vai alla barra degli strumenti