martedì, Giugno 18, 2024

Top 5 This Week

spot_img

Related Posts

Mostra di Venezia: ecco le star di Hollywood

Dopo settimane di speculazioni e curiosità, finalmente sono stati svelati i nomi delle star che saranno le protagoniste della Mostra del Cinema di Venezia: attraverso un comunicato ufficiale, è stato rivelato che Adam Driver, Jessica Chastaine Mads Mikkelsen e sfileranno sul red carpet del prestigioso festival sul Lido.

Adam Driver, riconosciuto per la sua versatilità e celebre per il ruolo di Kylo Ren nella saga di Star Wars, sarà presente per presentare “Ferrari” di Micheal Mann. L’attore darà vita al leggendario pioniere delle corse automobilistiche italiane, Enzo Ferrari, con una performance che promette di catturare l’attenzione di appassionati e spettatori.

Jessica Chastain, fresca del suo recente e acclamato ruolo in “Gli occhi di Tammy Faye”, farà il suo ritorno sul grande schermo con “Memory” di Michel Franco. L’attrice, nota per la sua versatilità e profondità emotiva, incarnerà nuovamente un personaggio che lascerà il segno.

Mads Mikkelsen, con il suo carisma e il suo approccio autentico alla recitazione, sarà il protagonista di “The Promised Land” del regista danese Nikolaj Arcel. La sua partecipazione lascia presagire un’interpretazione impeccabile e un contributo artistico di grande rilievo.

Ma la rassegna non si ferma qui: Cailee Spaeny e Jacob Elordi, nei rispettivi ruoli di Priscilla ed Elvis Presley in “Priscilla” di Sofia Coppola, contribuiranno a rendere l’evento ancora più affascinante e coinvolgente.

Nonostante le complicazioni causate dallo sciopero SAG-AFTRA, che ha portato alla cancellazione di un evento con Cate Blanchett, la Mostra del Cinema di Venezia rimane una vetrina di prestigio e un appuntamento imperdibile per il cinema internazionale.

Inoltre, l’edizione di quest’anno sarà caratterizzata dall’omaggio al regista William Friedkin, recentemente scomparso. Si ipotizza la partecipazione di Kiefer Sutherland per onorare il suo lavoro nel dramma legale “The Caine Mutiny Court Martial”.

Previous article
Next article

Popular Articles

Vai alla barra degli strumenti