domenica, Giugno 23, 2024

Top 5 This Week

spot_img

Related Posts

UN ANNO DI IMPEGNO PER I MALATI DI SCLEROSI MULTIPLA

L’associazione IOSCLERO.IT, fervente nel tutelare i diritti dei malati di sclerosi multipla, conclude un anno intenso caratterizzato da notevoli sfide e significativi progressi.

Con ferma determinazione, l’associazione si è dedicata all’assistenza dei malati di sclerosi multipla e delle loro famiglie, fornendo un contributo prezioso attraverso servizi di consulenza legale, psicologica e sociale.

La Onlus si propone di incentivare attivamente la ricerca sulla sclerosi multipla, avviando prossime campagne di raccolta fondi e sensibilizzando l’opinione pubblica sull’importanza di sostenere la scienza in questo ambito.

Guardando con attenzione alle leggi sulla disabilità, IOSCLERO.IT si impegnerà per migliorare le normative, concentrando gli sforzi sulla sclerosi multipla e contribuendo al raggiungimento di traguardi significativi.

L’associazione ha mantenuto viva la sua presenza online attraverso un giornale dedicato alla sclerosi multipla, offrendo informazioni approfondite. Inoltre, ha potenziato la visibilità sui social media, coinvolgendo personaggi pubblici che hanno generosamente prestato la loro immagine e la loro arte per sostenere la causa.

Dopo aver ottenuto la laurea in comunicazione nel maggio dell’anno appena trascorso, personalmente ho deciso di reinvestire nella formazione, approfondendo lo studio di linguaggi di programmazione e contribuendo allo sviluppo di macchinari e software basati sull’intelligenza artificiale per migliorare la vita dei malati.

Molte basi sono state gettate, e condividendo software aperti, c’è chi sta portando avanti idee innovative. Tuttavia, avere la possibilità di scrivere codici e algoritmi rappresenta una sfida ulteriore.

“Coinvolgere i malati nello sviluppo delle tecnologie AI è fondamentale”, affermo. “Non possiamo aspettare passivamente che altri agiscano per noi”; questo è il motivo che mi ha spinto a tornare sui libri.

Nonostante le sfide, il 2023 è stato un anno di progressi tangibili. Insieme, possiamo continuare a migliorare la vita dei malati di sclerosi multipla.

Buon Anno Nuovo a tutti!

Popular Articles

Vai alla barra degli strumenti