mercoledì, Aprile 17, 2024
TESTATA GIORNALISTICA ONLINE. AUT. 18 DEL 19/07/2023 DEL TRIBUNALE DI NAPOLI. TUTTI I DIRITTI RISERVATI ©
/ month
placeholder text

#fottilasclerosi

Top 5 This Week

spot_img

Related Posts

Bentornata dieta

Le vacanze estive hanno fatto la loro comparsa, portando con sé giornate di relax e qualche centimetro in più intorno alla vita. Dopo averci regalato l’estasi dei sapori e delle prelibatezze, è giunto il momento di rientrare nei ranghi e di prendersi cura del nostro corpo senza drammi.

Sì, abbiamo assaporato ogni delizia sotto il sole, ma adesso non è il momento di entrare in modalità autostrada per la disperazione. Una dieta post-vacanze è lì per darci una mano a recuperare la normalità senza dover indossare un cartellino “colpevole” al collo.

Iniziamo con un Passo Dolce di Detossificazione: Dopo giorni di pranzi estesi e dessert decadenti, concediamoci una pausa senza colpo ferire. La frutta fresca e le verdure colorate sono i nostri alleati per un piccolo reset.

Ritorno all’idratazione essenziale: se le bevute estive sono state più vicine al cocktail che all’acqua, è giunto il momento di ripristinare la giusta idratazione. L’acqua è un classico senza tempo che aiuta a liberarci dalle tossine.

Scelte ragionate per i pasti: Dopo aver affrontato buffet da re e cene da nonna, è il momento di tornare a porzioni umane. Piatti equilibrati con proteine magre, carboidrati integrali e verdure ci danno quel senso di sazietà che avevamo dimenticato.

Snack salutari e leggeri: addio ai sacchetti di patatine e bentornati spuntini sani. Frutta fresca, noci e uno yogurt senza drammi sono ciò di cui abbiamo bisogno.

Un pizzico di varietà nel piatto: dopo il festival di pasti durante le vacanze, possiamo tornare a variare. Un mix di proteine, carboidrati sani e verdure ci darà il giusto mix di nutrimento e gusto.

Ridurre delicatamente gli zuccheri e i carboidrati semplici: diamo un taglio agli zuccheri raffinati e facciamoci una nuova amica con la frutta. Mantenere stabili i livelli di energia è il nostro obiettivo.

Muoversi per ritrovare l’equilibrio: è tempo di scrollarci di dosso l’inerzia delle vacanze. Una passeggiata o qualche sessione di yoga possono darci l’energia di cui avevamo bisogno per affrontare il ritorno alla realtà.

Amore e gentilezza verso noi stessi: lasciamo il senso di colpa sotto l’ombrellone. Un piccolo peccato di gola non cancella l’intero menu delle buone scelte.

Una dieta post-vacanze è come un abbraccio gentile per rimetterci in pista senza drammi. Scegliere con criterio è il nostro biglietto per un ritorno all’equilibrio senza sorrisi forzati.

Popular Articles

Vai alla barra degli strumenti