mercoledì, Febbraio 21, 2024
TESTATA GIORNALISTICA ONLINE. AUT. 18 DEL 19/07/2023 DEL TRIBUNALE DI NAPOLI. TUTTI I DIRITTI RISERVATI ©
/ month
placeholder text
spot_imgspot_img

Top 5 This Week

spot_img

Related Posts

La Vittoria di Mazzarri e l’Intesa con Kvaratskhelia

La partita Atalanta-Napoli si è conclusa con un risultato di 2-1 a favore degli Azzurri, segnando un inizio positivo per il nuovo allenatore Walter Mazzarri. La vittoria si è concretizzata grazie a una combinazione di gioco solido e cambi strategici. Nel primo tempo, il Napoli ha preso il comando con un gol di Kvaratskhelia, evidenziando una sinergia crescente sotto la guida di Mazzarri. Tuttavia, l’Atalanta ha risposto nel secondo tempo con un pareggio di Lookman.

Nonostante il Napoli abbia mostrato segni di calo fisico, Mazzarri ha dimostrato la sua esperienza con tre sostituzioni decisive. “Non sono bollito” e “sono un esperto”, aveva affermato Mazzarri in conferenza stampa, e la performance della squadra ha confermato le sue parole. I cambi hanno rinvigorito la squadra, con Cajuste che ha intercettato un rinvio sbagliato di Carnesecchi, permettendo a Osimhen di assistere Elmas per il gol della vittoria.

Questo risultato non è stato solo il frutto di un’ottima strategia, ma ha anche dimostrato l’importanza dell’intesa tra l’allenatore e i giocatori. Mazzarri, senza rivoluzionare completamente l’approccio del suo predecessore Rudi Garcia, ha saputo adattare la squadra alle esigenze del match, ottenendo una vittoria significativa contro una diretta concorrente per un posto in Champions League.

Luciano Auriemma

Popular Articles

Vai alla barra degli strumenti